Dino Frambati e Claudio Senzioni, “Coraggio o Incoscienza. Una battaglia vinta” (ISBN 9788889401422)

 13,00 Iva inclusa

“Occorre dire che chi vola è abituato a stare in alto e ha una passione e una disciplina che sono implicite in una scelta che ha come fondamento la passione.
Volare vuol dire stare fuori e sopra”
 
dalla prefazione di Vittorio Sgarbi
Categorie: ,

Descrizione

“…l’Aero Club di Genova è una parte della mia vita; è casa mia. E ogni volta che ci entro mi emoziono. Ho visto passare tanta gente, tanti volti. Lì ho vissuto situazioni diverse, gioie, ansie, momenti in cui temevo… fosse arrivato al copolinea. Mi sembra che sulla porta ci siano sempre ad accogliermi le persone degli anni ’80, quando mi affacciai per la prima volta a quella porta in ferro che divide la palazzina del Club dal resto del mondo… persone e volti che non esistono più ma che io mi devo e vedrò sempre davanti.
Questa la genesi, il senso e il significato del libro”

(dalla Prefazione di Dino Frambati)

 

Dino Stefano Frambati è giornalista, scrittore, editorialista, con un lungo passato da designer, ex imprenditore nel settore arredamenti, svolto in parallelo con il giornalismo. Iscritto all’Ordine dei Giornalisti da 40 anni, da quasi 23 ne è figura istituzionale e fa parte per la seconda legislatura consecutiva del Consiglio Nazionale dell’Ordine dov’è segretario della Commissione Amministrativa e membro del Cts. Per 17 anni è stato vicepresidente Odg Liguria. Grande appassionato di volo, possiede il brevetto dagli anni 80, è addetto stampa dell’Aec Genova e fa parte di Ugai, Unione giornalisti aerospaziali. Tra le sue collaborazioni «Avvenire», «Radio Vaticana», «Conquiste del Lavoro» (Cisl), «Il Piccolo» (al). È direttore del mensile «Buongiorno!» edito da Basko, responsabile giornalistico di «Genova Superba» (web tv), collabora con i siti lavocedigenova.it e genova3000.it. Ha in-segnato comunicazione in carcere. Autore di libri ed ebook per Stefano Termanini Editore. È responsabile comunicazione Unicef Liguria.
Il suo sito è: dinoframbati.com.

Claudio Senzioni, già imprenditore edile, vanta un’ampia carriera tra diplomazia e politica. Dal 1984 al 1987 è componente della segreteria particolare e stretto collaboratore del ministro al Bilancio e Programmazione Economica onorevole Pier- luigi Romita, mentre ricopre analogo incarico, nel 1987 e successivo per il ministro Enrico Ferri, titolare del Lavori Pubblici. Molti i riconoscimenti alle sue molteplici attività. Cavaliere al merito della Repub-blica Italiana ed incarichi tra i quali quelli che dimostrano un particolare legame con Monaco. Cavaliere al merito dell’Ordine dei Grimaldi di Monaco, Ambasciatore di Genova nel Mondo, Ambasciatore del Turismo di affari a Monaco, oltre che Cancelliere del Consolato generale del Principato di Monaco a Genova e Liguria, segretario generale Amade Italia onlus. Dal 1994 al 1998 ha svolto incarichi riservati per conto della Presidenza del Consiglio e Camera dei Deputati. Amministratore Tauride srl, a soli 22 anni ha preso il brevetto di volo. Sono molto numerose le ore di volo al suo attivo. Per conto della Regione Liguria ha fatto avvistamento e segnalazione incendi.
Nel 1994, in un momento di grave crisi, è stato presidente dell’AeroClub di Genova.

 

Ti potrebbe interessare…